Corillo Äonen

Concedi poesia per un istante nel fluire marcio del paradiso, fra gl'immondi pugnali, l'amante secca e la ferita del cuor diviso.